Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

TITOLO: Piccola staffetta

 

AUTORE: Gianluca Alzati

 

EDITORE: Bellavite, 2015

 

 

piccolastaffetta

"Io odio la storia". Inizia così "Piccola staffetta" e a pronunciare queste parole è Marco, un ragazzo che frequenta la terza media e che si racconta in queste pagine. Ma lo penserà seriamente? E soprattutto lo sosterrà anche al termine del romanzo?

Qualcosa dice di no e a confermarlo sono le parole scritte pagina dopo pagina. La lettura scorre e i capitoli si succedono piacevolmente raccontando un tratto di vita di Marco e di alcuni suoi coetanei e le difficoltà di ragazzi che stanno cambiando e si ritrovano a guardare, con occhi diversi, loro stessi e il mondo che li circonda. Un'età complessa, la loro, dove le emozioni sono amplificate, le scoperte tante e i problemi sembrano moltiplicarsi giorno dopo giorno: la scuola, lo studio, gli amici, le prime cotte, i genitori e il loro periodo di riflessione...

A unire le varie vicende narrate c'è il grande tema della Storia, quella con la "S" maiuscola, una presenza che, in apparenza, se ne sta in disparte, una trama sotterranea che viaggia per vie secondarie e ogni tanto emerge per riprendere fiato, respirare aria fresca e trarne linfa vitale e nelle sue "uscite" si racconta e lo fa attraverso una voce importante: Lidia Menapace, un tempo, giovane staffetta partigiana.

Quando è la Storia a parlare sembra che il ritmo cambi, rallenti, la presenza di Lidia pare fortuita, quella donna con i capelli bianchi, seduta sulla panchina che appare sempre al momento giusto, con le parole giuste e soprattutto con una grande avventura da raccontare.

Un libro da far leggere ai ragazzi, un libro da leggere insieme a ragazzi, facendoci portatori della Storia, per far giungere i valori propri della Resistenza - libertà, giustizia e rispetto - integri e carichi di vitalità e attualità, fino a chi la storia, un giorno, la farà.

Un libro per crescere.

"Oggi voglio passare il testimone a loro che sono le nuove, piccole grandi staffette del nostro futuro".


Consigliato a: chi ama la bicicletta e non si aspetterebbe mai di scoprire quali grandi imprese è stata in grado di compiere.

Età: dai 8 anni


Dello stesso autore:

  • Il mistero della vecchia chiesa abbandonata. Ed. Emmepi, 2006

  • La vendetta dei lupi neri. Ed. Emmepi 2007

  • Adeodato e l'umbra tenebrarum. Ed. Domus Verecundi, 2009
  • Con il tricolore al collo: il romanzo di Luciano Manara e del sogno di un'Italia unita. Ed. Domus Verecundi, 2011

  • Sotto il cielo in Brianza Ed. Domus Verecundi, 2012

Libro consigliato nel mese di Maggio 2015

 

  • Nessun commento trovato

Piaciuti

  • Nessun commento trovato

Lascia il tuo commento

0
termini e condizioni.